Romeni tentano di rapire una bambina mentre va a scuola

Due ‘romeni’ di 37 e 28 anni residenti nel Catanese, ma sospettiamo che l’etnia sia differente, sono stati fermati dalla polizia a Nicosia, nell’Ennese. I due hanno tentato di rapire una ragazzina che stava andando a scuola, offrendole un passaggio in macchina. Al suo diniego, uno dei due l’ha afferrata per un braccio costringendola a salire in macchina dove pare ci fosse anche una donna. La vittima però è riuscita a scappare e a dare l’allarme e la polizia ha rintracciato l’auto con i due romeni a bordo. I due risultano residenti a Catania. Adesso si trovano in stato di fermo nel Commissariato di Nicosia. È probabile che possa scattare l’arresto. Ad inchiodarli infatti ci sarebbero infatti diverse testimonianze.

VERIFICA LA NOTIZIA


Lascia un commento