MALARIA, UFFICIALE: SOFIA INFETTATA DALLE 2 AFRICANE

Condividi!

E’ confermato quanto anticipato giorni fa:

Bimba morta di Malaria contagiata da 2 bambine africane

Sofia, la bimba di quattro anni morta di malaria, sarebbe stata contagiata nell’ospedale di Trento dalle due piccole africane. E’ quanto hanno comunicato i periti dell’Istituto superiore di sanità alla Procura del capoluogo trentino, escludendo che il veicolo dell’infezione sia una zanzara (nel senso che il ceppo è lo stesso delle due immigrate, quindi non importato con una zanzara in valigia, ma è ancora possibile che una zanzara abbia punto una delle due e poi Sofia, anche se quel tipo di zanzara non è solitamente presente in Italia): “Se errore c’è stato, si è trattato di una macroscopica falla nelle procedure, in sostanza un errore umano non facilmente individuabile”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Forse un ago riutilizzato per errore. Ma emerge chiaramente una cosa: se non ci fossero state quelle due, Sofia sarebbe ancora viva.

Tanti italiani sarebbero ancora vivi, se non ci fossero stati immigrati.




Lascia un commento