E’ BOOM RICHIESTE DI ASILO: TUTTE DA NIGERIANI E BENGALESI IN FUGA DALLA GUERRA IN SIRIA



Continuano ad aumentare, in Italia, le richieste di Asilo da parte di Africani in fuga dalla guerra in Siria, che nel frattempo è anche finita: sono 77.449 nei primi 6 mesi del 2017, il 44% in più rispetto allo stesso periodo del 2016. Lo rileva il Rapporto sulla Protezione internazionale in Italia 2017 di Anci, Caritas italiana, Cittalia, Fondazione Migrantes, Servizio centrale Sprar, in collaborazione con Unhcr. Tutte associazioni di parassiti che speculano e favoriscono la sostituzione etnica.

Le richieste arrivano per lo più da nigeriani e bengalesi e già nel 2016, con 123 mila domande, si era registrato un aumento del 47% sul 2015. E’ una evidente presa per il culo.
Fino al 7 luglio 2017 le domande esaminate ammontano a 41.379. Solo il 9% ha ottenuto Asilo. Per il 51,7% l’esame si è concluso con un diniego. Agli altri è stato concesso un permessino umanitaro temporaneo perché il PD non sa come espellerli. Tutta gente che peserà per decenni sulle spalle degli italiani. Urge un governo ‘eccezionale’.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il rapporto segnala anche che al 30 ottobre 2017 il numero degli sbarchi segna quota 111.302 . Che si vanno a sommare ai 200mila dello scorso anno e al milione durante il governo PD.



Lascia un commento