Ventimiglia: è emergenza per Tunisini armati di coltelli

Dopo l’ondata di violenze causata dall’arrivo in città dei detenuti tunisini dalle coste del sud, a Ventimiglia sono in aumento le vendite di oggetti per l’autodifesa (spray al peperoncino, pistole spara gel) da parte di cittadini, sia donne, sia genitori, preoccupati per le figlie e i figli. Ma un dato più inquietante emerge in questi … Leggi tutto Ventimiglia: è emergenza per Tunisini armati di coltelli