Boldrini è una bufala vivente, accusata di plagio



“Apprendiamo dalla Presidente della Camera dei Deputati la presentazione del decalogo contro le Fake News nata da un gruppo di lavoro cui fa anche parte il Miur. L’idea del decalogo era stata già trasmessa nei mesi scorsi al Miur dall’associazione culturale studentesca Future Is Now che ci aveva interpellato in materia ed al Safer Internet Centre Italy, siamo lieti che l’idea sia stata messa in atto ma è vergognoso che in questi mesi non vi sia stato alcun confronto sul tema anche se fosse condiviso. A questo punto a cosa serve il coinvolgimento da parte delle istituzioni delle associazioni, per poi adottare idee simili o uguali e richiedere contributi in materia per poi non confrontarsi in modo alcuno?”

Così in una nota Filippo Pompei Segretario Nazionale Finas che prosegue: “La Presidente della Camera e la Ministra Fedeli parlano di rispetto…e poi si agisce in questo modo indegno di un paese civile e democratico, siamo disponibili fin d’ora a mostrare tutte le comunicazioni trasmesse al Miur a mezzo mail che comprovano quanto sostenuto in queste poche righe. Ci impegneremo ad acquisire tutti i documenti del gruppo di lavoro citato dalla Presidente della Camera e nel ricercare i responsabili dei procedimenti, è intollerabile che le istituzioni agiscano in tal modo proclamando il rispetto nell’agire altrui.”

VERIFICA LA NOTIZIA
href=”https://www.google.it/search?q=“Apprendiamo+dalla+Presidente+della+Camera+dei+Deputati+la+presentazione+del+decalogo+contro+le+Fake+News+nata+da+un+gruppo+di+lavoro+cui+fa+anche+parte+il+Miur.+L’idea+del+decalogo+era+stata+già+trasmessa+nei+mesi+scorsi+al+Miur+dall’associazione+culturale+studentesca+Future+Is+Now+che+ci+aveva+interpellato+in+materia+ed+al+Safer+Internet+Centre+Italy%2C+siamo+lieti+che+l’idea+sia+stata+messa+in+atto+ma+è+vergognoso+che+in+questi+mesi+non+vi+sia+stato+alcun+confronto+sul+tema+anche+se+fosse+condiviso.+A+questo+punto+a+cosa+serve+il+coinvolgimento+da+parte+delle+istituzioni+delle+associazioni%2C+per+poi+adottare+idee+simili+o+uguali+e+richiedere+contributi+in+materia+per+poi+non+confrontarsi+in+modo+alcuno%3F”&oq=“Apprendiamo+dalla+Presidente+della+Camera+dei+Deputati+la+presentazione+del+decalogo+contro+le+Fake+News+nata+da+un+gruppo+di+lavoro+cui+fa+anche+parte+il+Miur.+L’idea+del+decalogo+era+stata+già+trasmessa+nei+mesi+scorsi+al+Miur+dall’associazione+culturale+studentesca+Future+Is+Now+che+ci+aveva+interpellato+in+materia+ed+al+Safer+Internet+Centre+Italy%2C+siamo+lieti+che+l’idea+sia+stata+messa+in+atto+ma+è+vergognoso+che+in+questi+mesi+non+vi+sia+stato+alcun+confronto+sul+tema+anche+se+fosse+condiviso.+A+questo+punto+a+cosa+serve+il+coinvolgimento+da+parte+delle+istituzioni+delle+associazioni%2C+per+poi+adottare+idee+simili+o+uguali+e+richiedere+contributi+in+materia+per+poi+non+confrontarsi+in+modo+alcuno%3F”&aqs=chrome..69i57&sourceid=chrome&ie=UTF-8″> VERIFICA LA NOTIZIA[/caption]
Insomma, Boldrini non solo va a caccia di dissidenti diffondendo un decalogo che dovrebbe invece campeggiare nelle redazioni dei telegiornali Rai, ma in una sorta di ridicolo contrappasso lo copia anche. E’ una bufala vivente.

Del resto, ragazzi, che una come Boldrini si erga a paladino della verità e della giusta informazione, è come se Pacciani tornasse e chiedesse la direzione di un asilo nido, e Tito Puente, che non è un cartone animato, di un giornale.



Lascia un commento