GOVERNO TUNISINO ARRESTA TERRORISTI ISLAMICI, SU BARCONI VERSO ITALIA

Condividi!

NON SOLO DETENUTI, LA SITUAZIONE SI FA SEMPRE PIU’ PREOCCUPANTE: E CE LO DEVE RACCONTARE IL GOVERNO TUNISINO!

Lo ha reso noto il ministero dell’Interno della Tunisia, specificando che l’antiterrorismo ha arrestato un estremista islamico “maghrebino” che organizzava viaggi verso l’Italia a partire da “un paese vicino” in cambio di denaro. Bloccati diversi barchini in partenza.

La sua attività, tra l’altro, secondo il comunicato, avrebbe attirato molti estremisti islamici, residenti in Tunisia o fuggiti all’estero, a partecipare a queste traversate.

Sbarchi fantasma, kalashnikov sulla spiaggia: allarme detenuti tunisini

La Guardia costiera ha fermato al largo di Sfax 51 persone (tunisini di età compresa tra i 18 e i 35 anni) a bordo di un’imbarcazione diretta verso le coste italiane. Altri due arresti sono stati compiuti alle isole Kerkennah.

VERIFICA LA NOTIZIA



Lascia un commento