Marocchino scatena il panico in chiesa, urla in Arabo e agita una borsa

Condividi!

Un Marocchino ha seminato il panico questa mattina durante la Messa delle 8.30, il musulmano è entrato nella chiesa di Manerbio, nella Bassa Bresciana, e dopo aver preso posto nei primi posti ha iniziato ad urlare agitando una borsa.

VERIFICA LA NOTIZIA

I presenti sono scappati spaventanti mentre il parroco invitava alla calma. L’uomo è stato bloccato dai carabinieri. Era ubriaco al momento del suo ingresso in chiesa e, ovviamente, non sarebbero emersi profili legati all’integralismo islamico.




Lascia un commento