Scabbia a Rovigo: 3 studenti africani in quarantena



Tre fratellini nordafricani contagiati dalla scabbia in 2 scuole di Rovigo.

Ma non ci saranno bonifiche, quindi, né allarmi diramati all’intero istituto. Questo perché il rischio di contagio tra chi frequenta la scuola è ritenuto molto basso.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Il nostro servizio ha messo in atto una procedura di bonifica familiare – afferma Antonio Ferdinando Compostella, direttore generale dell’Ulss 5 Polesana – gli ambienti verranno igienizzati e i nostri incaricati spiegheranno alla famiglia come evitare il rischio di alimentare il contagio”. Quanto ai ragazzini, al momento, sono in quarantena.



Lascia un commento