Immigrati assaltano treno per Lourdes, paura malati a bordo

Condividi!

Anche il treno dei pellegrini per Lourdes è diventato un treno da incubo, grazie all’immigrazione. Con fedeli terrorizzati che invocano l’aiuto della Polizia.

Oltre 50 immigrati hanno assalito il convoglio per la Francia rimasto fermo per un guasto allo scalo ferroviario di confine. E’ accaduto martedì notte, ma è stato reso noto solo oggi. Si sa, meno se ne parla, meglio è.

I migranti sono stati allontanati solo grazie al tempestivo intervento degli agenti della Polfer. Ma sono rimasti in zona.

VERIFICA LA NOTIZIA

Secondo le testimonianze, gli afroislamici hanno preso d’assalto il treno degli infermi, irrompendo nelle carrozze del treno, molti di loro sarebbero stati bloccati mentre cercavano di salire a bordo illegalmente e con la forza.

Ormai, da sud a nord, lungo il percorso dell’invasione, ogni treno può essere preso d’assalto dalle truppe afroislamiche del PD.




Lascia un commento