Uova contro vetrine McDonald’s, imbrattata sede e Pd

Tensione stamani durante la manifestazione degli studenti a Milano contro la riforma ‘Buona Scuola’ è stata causata da un gruppo di presunti antagonisti col volto coperto da un cappuccio nero. Hanno lanciato uova contro il McDonald’s di piazza Sant’Eustorgio, colpevole, insieme a Farinetti e altri sfruttatori di lavoro low-cost, di aver siglato con il ministero dell’Istruzione un accordo relativo al progetto alternanza scuola-lavoro con il quale possono procurarsi schiavi a basso costo.

VERIFICA LA NOTIZIA

I contestatori hanno anche imbrattato con vernice l’asfalto e i muri della sede Edison in foro Bonaparte e la sede del Partito Democratico in corso Garibaldi. In questo caso hanno scritto con lo spray rosso “Nemici di studenti e lavoratori”.



Lascia un commento