Scuola sostituisce mamma e papà con “Responsabile 1 e 2”



Blitz nella notte dei militanti di Forza Nuova del Trentino Alto Adige presso l’Istituto comprensivo di Pergine 2 dove dal libretto scolastico sono scomparsi non solo padre e madre, ma anche il termine “Genitore” sostiuito con “Responsabile 1 e responsabile 2”.

Dalle parole della Dirigente Zanon pare che tale scelta sia stata compiuta seguendo quanto stabilito all’interno del codice civile che parla di “responsabilità genitoriale” sia per dovere morale verso coloro che non hanno i genitori sia per correttezza linguistica.

I militanti di Forza Nuova hanno appeso dei poster sulle porte d’entrata dell’istituto con la scritta, «Antonella Zanon esiste solo la mamma e il papà»

«Che ormai in un mondo come quello attuale ogni cosa non desti più stupore, è quasi un’ovvietà. Vero, per chi accetta il degrado, la mancanza dei più nobili ed etici valori e l’immoralità generalizzata che caratterizza la società di oggi, sostenuta da quei poteri forti e da quelle organizzazioni finanziarie internazionali che spingono a più non posso verso situazioni di questo genere nel loro unico e grande interesse» – scrive in una nota il coordinatore regionale di Forza Nuova Michele Olivotto.

VERIFICA LA NOTIZIA

Poi lo stesso Olivotto parla di Propaganda manipolatoria «insita in questi messaggi, apparentemente innocui, che quotidianamente il regime di sinistra cerca di far passare in una modalità subdola e quasi impercettibile»

E ancora: «Si tratta certo di uno dei tanti segnali che, se presi singolarmente, non dicono proprio nulla ma che, se collegati l’uno all’altro, mostrano una delle più abili strategie d’incanalamento dell’opinione pubblica lungo un percorso perverso che porta a un mondo privo dell’identità dei popoli e delle proprie caratteristiche principe: un mondo che mostra paura e debolezza di fondo, tali per cui le persone che vi fanno parte risultano più docili, malleabili e sempre più al servizio di “Sua maestà Dio Denaro»!



Lascia un commento