Referendum per vietare il burqa in Svizzera



Il governo svizzero ha dato il via libera al referendum sul divieto al burqa promosso da cittadini e gruppi identitari.

I sostenitori hanno raccolto le oltre 100.000 firme necessarie perché l’iniziativa sia portata al voto popolare secondo il sistema della democrazia diretta, che in Svizzera consente agli elettori di decidere importanti questioni politiche.

Il Consiglio federale stabilirà una data per il referendum, non previsto prima del prossimo anno.

VERIFICA LA NOTIZIA

In Francia, Austria e altri paesi europei il burqa è già illegale. Il Ticino, la regione italiana della Svizzera, ha adottato il divieto l’anno scorso. In Italia sarebbe già illegale, ma il governo non applica la legge per non turbare i fornitori di rolex.

Ma il vero referendum, la madre di tutti i referendum, sarebbe sul divieto di immigrazione islamica. Tutto il resto è battaglia di retroguardia.



Lascia un commento