Brennero, check point austriaco anti-immigrati lungo ferrovia

L’Austria ha annunciato per domani l’entrata in funzione del posto di controllo ‘anti-migranti’ lungo la ferrovia del Brennero. Da tempo le autorità austriache, in collaborazione con quelle italiane, controllavano i treni internazionali diretti a nord. Ora, in vista delle elezioni di domenica la stretta.

VERIFICA LA NOTIZIA

Per evitare rallentamenti del traffico internazionale, nella stazione ferroviaria di Seehof, sul versante austriaco del valico, è stato ora realizzato un binario appositamente dedicato ai controlli dei treni in transito. Quelli popolati da fancazzisti africani scaricati in Italia da Ong e piddini. Il check point sarà presentato domani, alle ore 14.45, durante un sopralluogo in presenza del ministro degli interni Wolfgang Sobotka, del governatore tirolese Guenther Platter e del capo della polizia tirolese Helmut Tomac.



Lascia un commento