Terrorismo, arrestati 2 profughi in centro accoglienza



Due richiedenti asilo tunisini sono stati arrestati dalla Polizia cantonale in un centro di Chiasso, nel Canton Ticino (Svizzera), su segnalazione delle Autorità italiane, perché “considerati un rischio potenziale per la sicurezza interna in Svizzera, in collegamento con le attività terroristiche all’estero”.

I due potrebbero essere collegati a Ahmed Hannachi, il tunisino che ha sgozzato due ragazzine a Marsiglia prima di essere ucciso e il loro arresto, è una delle ipotesi, potrebbe avere una relazione con quello del fratello di Hannachi, finito in carcere a Ferrara in seguito a un mandato di cattura europeo.

VERIFICA LA NOTIZIA

I due tunisini sono ora trattenuti dalla polizia federale elvetica. Ovviamente sono sbarcati in Italia, probabilmente con uno dei tanti sbarchi fantasma.



Lascia un commento