Marsiglia: anche secondo fratello terrorista stava venendo in Italia



Uno dei due richiedenti asilo fermati a Chiasso, al confine tra Italia e Svizzera, nella notte di domenica, è uno dei fratelli di Ahmed Hannachi, il tunisino che a Marsiglia ha sgozzato le due cugine Marianne e Laure. Lo ha reso noto l’Ufficio federale della Polizia Svizzera che ha diffuso una nota secondo la quale si tratta di un personaggio “già noto ai servizi di polizia esteri per i suoi legami con il terrorismo di matrice jihadista”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Anouar Hannachi, questo il nome del secondo fratello, è stato fermato con la moglie.



Lascia un commento