Terrorista islamico espulso dal Belgio si rifugia in Italia



Rintracciato a Roma dai carabinieri del Comando provinciale un cittadino algerino di 36 anni, con precedenti, sospettato di aderire a gruppi terroristici di matrice islamica. L’uomo, che sarà espulso nelle prossime ore, era stato espulso per tre anni dall’area Schengen dalle autorità del Belgio e rimpatriato in Algeria lo scorso 8 maggio.

Sul suo conto il 4 ottobre era stata diffusa una nota di allerta da parte del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia della Direzione Centrale di Polizia Criminale.

E’ facile, vero, capire come l’algerino è entrato in Italia:

SARDEGNA INVASA DA ALGERINI, E’ BOOM FURTI E VIOLENZE – VIDEO

Stiamo ‘imbarcando’ migliaia di delinquenti, nella migliore delle ipotesi, di terroristi islamici, nella più probabile.

VERIFICA LA NOTIZIA


Lascia un commento