Piano Minniti: 2 miliardi di euro per ‘integrare’ i profughi



Almeno due miliardi di euro. E’ la folle cifra che il governo pensa di spendere per ‘integrare’ i profughi. Ovvero per dare loro le vostre case e i vostri lavori.

Lo si evince sulla base dei contenuti del Def a riguardo del ‘piano per l’integrazione dei richiedenti asilo’ presentato dal ministro dell’Interno, Marco Minniti.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il progetto si rivolge a 74.853 fancazzisti (27.039 rifugiati cui si aggiungono 47.814 titolari di protezione sussidiaria, ovvero clandestini che non si sa come espellere), si tratterebbe di 26.719 euro a persona, 685 euro per ciascuno dei 39 mesi che mancano all’esaurimento della programmazione Ue 2014-2020. Il che porterebbe a una spesa di 22,84 euro al giorno per fancazzista.

Ma sono numeri parziali. Perché secondo il PD andranno mantenuti a vita.



Lascia un commento