Governo va sotto al Senato, prove di Ius Sola

I ribelli del Pd guidati da Bersani, Mdp, presentano al Senato un emendamento soppressivo che ottiene il voto favorevole di Lega e M5S, mandando sotto il governo che non c’è più in commissione Difesa.

L’emendamento presentato oggi pomeriggio sopprime l’articolo 9 sulla delega per il nuovo modello professionale e sul personale delle Forze armate. “Come scelta – ha detto il vicepresidente Mdp al Senato, Federico Fornaro, citando, ad esempio, la posizione assunta sulla Rai – noi tendiamo a limitare l’eccesso di deleghe nella legge, che svuota il Parlamento della sua funzione”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Esultano Lega e Movimento 5 Stelle: “Oggi il governo è andato sotto in Commissione Difesa su un emendamento presentato da Mdp soppressivo della delega al Governo per la revisione del modello operativo delle Forze armatè, votato da tutte le opposizioni. Il governo sta tentando di accentrare poteri nel capo di stato maggiore della Difesa, oggi siamo riusciti a impedirglielo, in Aula continueremo la nostra battaglia”, affermano i senatori grillini in commissione Maurizio Santangelo, Bruno Marton e Roberto Cotti.



Lascia un commento