“Baci e abbracci” davanti alla moschea: protesta anti-Sharia all’Esquilino – VIDEO

Protesta alla “moschea” all’Esquilino, dove ieri una ‘ronda della Sharia’ ha aggredito una coppietta colpevole di tenersi per mano: “Condanno il tentativo di conculcare le nostre libertà, in Italia non ci sarà mai la sharia”, attacca il responsabile locale di FdI.

“Non potete baciarvi davanti la Moschea”, coppia pestata a Roma

“C’è un problema, in atto, di diffusione di dottrine fondamentaliste nella nostra società che è preoccupante – aggiunge Giorgia Meloni –. Non siamo disposti a fare passi indietro rispetto alle libertà presenti nella nostra civiltà”.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Ora ci chiediamo, dopo la grave aggressione ai due fidanzati, per quale legge e chi abbia autorizzato la riapertura – dichiara in una nota Federico Mollicone, responsabile nazionale comunicazione Fdi-An -. Lo chiediamo al Prefetto di Roma e al ministro Minniti. Intervengano, prima che sia troppo tardi, con la chiusura definitiva. Nel frattempo non permetteremo a nessuno di dirci a casa nostra come vivere. Siamo liberi e cristiani”.



Lascia un commento