Chikungunya: già 13 i casi nel Lazio

“Sono saliti a 13 i casi di Chikungunya accertati e verificati dal Seresmi (Sistema regionale sorveglianza malattie infettive). Per monitorare la situazione ed assumere le iniziative necessarie è in programma domani mattina in Regione una riunione operativa con i responsabili del Centro nazionale sangue e del Centro nazionale trapianti”. Lo comunica in una nota la Regione Lazio.

Profughi portano il virus Chikungunya a Rovigo: lo spaccaossa

 

Come nel caso della Malaria (parassita), il virus si trasmette attraverso le zanzare. Ma come nel caso della malaria, se importi una massa critica di infetti, poi la malattia si diffonde.

VERIFICA LA NOTIZIA


Lascia un commento