Malaria si diffonde, piccoli immigrati infetti anche a Napoli

Due bambini di 8 e 9 anni, nigeriani, sono ricoverati nel reparto di malattie infettive pediatriche del Policlinico Federico II di Napoli per malaria. Così, come nel caso della povera Sofia, basta una zanzara, e qualche nostro bambino morirà.

Il ricovero risale in realtà a qualche giorno fa, ma la notizia era stata tenuta segreta ed è trapelata solo nelle ultime ore: “I due bambini – spiega il Prof. Alfredo Guarino, primario del reparto di malattie infettive – stanno ragionevolmente bene, ma la malaria non è una malattia da sottovalutare”.

I bambini non hanno contratto la malattia in Italia, ovviamente, ma sono reduci da un viaggio nel loro paese natale. Vanno e vengono, senza alcun controllo, e con loro portano le ricchezze.

VERIFICA LA NOTIZIA

Anche la madre è ricoverata presso il reparto di malattie infettive dell’ospedale Cotugno, dove la donna, peraltro incinta, ha concluso la terapia anti-malarica e dovrebbe essere dimessa già nei prossimi giorni.

Ci stanno appestando, e non solo di malattie..



Lascia un commento