Repubblica difende il profugo stupratore contro il ‘razzismo’

Condividi!

Insomma, secondo il giornale di fake news Repubblica, e secondo i suoi fans, dobbiamo chiedere scusa al profugo stupratore congolese di Rimini. Incommentabile.

VERIFICA LA NOTIZIA



Lascia un commento