CETA: Ue firma nuovo accordo di libero scambio, Giappone



I cittadini dei paesi Ue vogliono meno immigrati? Loro aprono le frontiere. I cittadini vogliono più protezionismo? E loro dopo il CETA firmano l’ennesimo accordo di libero scambio.

Bruxelles e Tokyo hanno raggiunto un accordo di libero scambio. Il protocollo, che arriva alla vigilia del G20, rappresenta una risposta al protezionismo di Trump, che a differenza loro segue la volontà del popolo.

VERIFICA LA NOTIZIA
Il Giappone eliminerà i dazi pagati dalle imprese Ue e aprirà il mercato alle principali esportazioni agricole dell’Europa. In cambio potrà inondare i mercati Ue liberamente. Non è la Cina, ma gli standard del lavoro sono comunque eccessivi rispetto all’Europa, questo non farà che abbattere, ancora di più, i diritti dei lavoratori europei.



Lascia un commento