ORA SIAMO ISOLATI: ANCHE SVIZZERA INVIA ESERCITO A FRONTIERE

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Dopo l’Austria, anche la Svizzera si prepara a rafforzare i controlli e la presenza dei militari lungo le frontiere. Si tratta di una misura preventiva dettata dall’aumento degli sbarchi sulle coste italiane: molti agenti affiancheranno i colleghi già impegnati in Ticino, Grigioni e Vallese. Nel 2016 le autorità elvetiche avevano messo a punto un piano contro l’immigrazione attraverso l’impiego dell’esercito lungo i confini.




Lascia un commento