Deputata ‘francese’ azzanna tassista per 12 euro

Condividi!

Era stata da poco citata dal premier Edouard Philippe come ‘esempio di integrazione riuscita’.

Laetitia Avia, classe 1985, eletta al parlamento francese con le liste del presidente Macron ha dimostrato di esserlo fino in fondo.

Il 23 giugno, rivela Le Canard Enchaîne, ha discusso con un tassista di Parigi sul pagamento di una corsa da 12 euro e poi, come da tradizione della sua gente, lo ha azzannato.

VERIFICA LA NOTIZIA
Quando la polizia è intervenuta, portando i due contendenti al commissariato, la deputata ha ammesso di aver afferrato il conducente dell’auto per una spalla, ma non di averlo azzannato e lo accusa di sequestro di persona. Il tassista, finito al pronto soccorso, ha denunciato l’esemplare di nuovo francese per percosse e ferite.




Lascia un commento