TERRORISTI ISLAMICI SUNNITI ATTACCANO TEHERAN, KAMIKAZE SI FANNO ESPLODERE: 7MORTI E 4 OSTAGGI – TUTTI I VIDEO

Vox
Condividi!

Sono almeno sette i morti nell’attacco di stamattina al Parlamento iraniano a Teheran. Lo riferisce l’agenzia nazionale Tasnim, secondo cui ci sarebbero anche quattro ostaggi.

Terrore a Teheran, cuore del mondo sciita, dove uno o più terroristi islamici sunniti – le notizie sono ancora contrastanti – hanno aperto il fuoco contro le guardie all’interno del Majiid, il parlamento iraniano.

Ferite almeno tre persone (un agente e due civili) e uccisa una guardia, come riferiscono le agenzie di stampa semi ufficiali Fars e Mehr.

VERIFICA LA NOTIZIA
Quasi contemporanemente, nel mausoleo dedicato a Khomeini, un commando formato da tre uomini e da un attentantore suicida ha attaccato il monumento. Gli aggressori hanno sparato sulla folla ferendo un numero imprecisato di persone: lo riferisce Press tv. Secondo l’emittente due aggressori sono stati arrestati e un terzo si è fatto saltare in aria. Il mausoleo, un’enorme struttura situata lungo la strada che conduce all’aeroporto internazionale, venera la figura del fondatore della Repubblica Islamica dell’Iran, padre della rivoluzione.

Gli Sciiti sono considerati dagli islamici sunniti eretici e non islamici. E infatti hanno un parlamento eletto, a differenza dell’Arabia Saudita. E del Qatar.