Dipingono velo islamico sui cartelloni pubblicitari di Irina Shayk e inneggiano a Isis – VIDEO

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
E’ stata informata la questura di Reggio Emilia dell’imbrattamento in città di tre tabelloni pubblicitari, ciascuno con una foto della modella Irina Shayk ricoperta di colore rosso e nero con l’effetto di rivestirla di un velo islamico. Boldrini approverebbe.
Il gesto, da parte di ‘sconosciuti’, è stato compiuto l’altra notte in via Turri, nella zona della stazione ferroviaria. Chi è entrato in azione ha anche cancellato il nome dell’azienda di intimo scrivendo poi “Easy’s”, la cui pronuncia in inglese è assai simile a quella di Isis.




Lascia un commento