Enorme incendio vicino Roma, evacuate case per nube tossica – VIDEO

Condividi!

Maxi incendio di plastica, carta e altri riciclati in via Pontina, vicino a Roma. Da ore i vigili del fuoco sono al lavoro per spegnere le fiamme. Sarebbero andate a fuoco alcune balle compresse di materiale plastico. Una colonna di fumo nero ha invaso strade adiacenti in direzione Ardea e Pomezia, il traffico sulla strada provinciale è in tilt.

Il sindaco di Pomezia Fabio Fucci ha firmato una ordinanza che dispone la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado in un raggio di 2 chilometri dall’incendio dello stabilimento sulla via Pontina. Si tratta della scuola materna ed elementare di Castagnetta e della scuola materna ed elementare di Santa Procula. Il sindaco ha inoltre emesso una ordinanza che dispone l’evacuazione delle case nel raggio di cento metri dall’incendio. L’ordinanza è pubblicata sulla pagina Facebook del Comune.

I vigili del fuoco intervenuti per l’incendio, che ha interessato “una ditta stoccaggio rifiuti”, in un tweet, hanno invitato “la popolazione a non aprire le finestre delle abitazioni”.




Lascia un commento