Colpisce con l’ascia il marito che dorme: un altro uomo vittima della follia

Condividi!

Tragedia familiare a Teggiano nel cuore della notte. Una donna affetta da gravi patologie psichiatriche è entrata nella camera da letto e ha colpito il marito 60enne con tre colpi d’ascia ferendolo gravemente. E’ poi uscita dalla stanza lasciando l’uomo sanguinante a letto. Il malcapitato però con il cellulare ha allertato i soccorsi. Sono arrivati sul posto carabinieri e personale del 118. I militari hanno bloccato la 55enne, mentre il marito è stato trasportato all’ospedale.

Renzi chiude OPG: malato di mente uccide genitori a colpi d’ascia

La donna è stata denunciata dai carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, per tentato omicidio. Secondo una prima ricostruzione, forse in preda ad una grave crisi schizofrenica, avrebbe colpito il coniuge tre volte al capo con un’accetta, provocandogli gravi lesioni e fratture craniche.

Bufala Femminicidio: omicidi di maschi sono il doppio!

VERIFICA LA NOTIZIA
E’ stata trovata dai militari in stato confusionale nella sua abitazione, e sottoposta a trattamento sanitario obbligatorio. L’arma utilizzata per l’aggressione è stata trovata dietro una porta dell’abitazione e sequestrata. L’uomo si trova ricoverato nell’ospedale di Vallo della Lucania in gravi condizioni.




Lascia un commento