CENTRO PROFUGHI IN QUARANTENA: EPIDEMIA DI TUBERCOLOSI – VIDEO



Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Ieri, giovedì, il sindaco di Candia, Stefano Tonetti, ha imposto con un’ordinanza ai richiedenti asilo presenti in paese di restare nella struttura che li ospita fino a quando non sarà stata risolta l’emergenza sanitaria scattata dopo il ricovero di un fancazzista infetto da Tbc.

DIFFUSIONE TUBERCOLOSI

Oggi l’ordinanza è stata revocata, dopo pressioni.

CLICCA


Lascia un commento