Bologna, questore annuncia calo record rapine: “Cittadini non lo capiscono”

Condividi!

Prosegue la diffusione di fake news da parte degli organi dello Stato. Dopo Milano, reati in calo di oltre l’11% anche a Bologna, con dati che vanno dal -14% delle rapine al -7% dei furti. Non ve ne siete accorti? Razzisti, è tutta questione di ‘percezione’.

VERIFICA LA NOTIZIA
Almeno questa è la tesi del Questore Ignazio Coccia, nel discorso che ha tenuto in occasione della celebrazione del 165/o Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato.
La cerimonia si è svolta in mattinata nella Sala dello Stabat Mater dell’Archiginnasio, presenti le principali autorità cittadine: il Prefetto, Ennio Maria Sodano; il sindaco, Virginio Merola; il Procuratore capo, Giuseppe Amato; il presidente del Tribunale, Francesco Caruso e il Vicario generale della Diocesi, Giovanni Silvagni.
In platea c’erano inoltre l’ex premier, Romano Prodi; la presidente dell’Associazione Familiari Vittime della Uno Bianca, Rosanna Zecchi, oltre a diversi esponenti della Giunta e del Consiglio comunale.

Una cosa tutta loro, insomma. I reati sono in calo perché non li si denuncia più, visto che tanto i criminali tornano a piede libero dopo mezz’ora.




Lascia un commento