Roma: arrivano altri 3mila clandestini, bando da 31 milioni (IVA esclusa)

Condividi!

I soldi per i fancazzisti detti profughi non finiscono mai! La Prefettura di Roma prepara la città a migliaia di nuovi arrivi pubblicando un bando choc per l’accoglienza di altri 3.253 giovani maschi africani, da piazzare in modo capillare sul territorio: l’importo è pari a euro 31.310.125. Ovviamente, IVA esclusa.

L’accordo quadro – da stipulare con più soggetti economici – intende assicurare servizi di accoglienza e servizi connessi “ai cittadini stranieri richiedenti asilo, ivi compresi quelli già presenti nelle strutture temporanee della Provincia di Roma e che devono essere riallocati”.

“Questa gara – denuncia Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia – si aggiunge a quella europea da oltre 100milioni di euro per l’anno 2017 di altri 8.000 migranti, confezionando un altro pacco regalo a favore di quanti speculano sull’immigrazione selvaggia”.

“L’area metropolitana di Roma intanto è una polveriera che rischia di esplodere da un momento all’altro – protesta Santori che si appella al premier Gentiloni e al ministro dell’Interno Minniti chiedendo – di bloccare questo assurdo meccanismo” perché “il nostro territorio è saturo e non può più sostenere un’immigrazione sconsiderata dietro alla quale il più delle volte si cela il guadagno di associazioni che operano con i migranti lucrando e alimentando la situazione di emergenza che si è venuta a creare”.




Lascia un commento