Ospitano immigrato bisognoso: ma lui pretende soldi

Condividi!

MATERA – L’immigrato è entrato in una delle chiese del capoluogo lucano e i parrocchiani, ascoltando le prediche di Bergoglio, lo hanno accolto con ospitalità, cibo e beni di prima necessità. La reazione dell’immigrato è stata furente: non vi ha detto Bergoglio di dare contanti? E si è scatenato minacciando di ucciderli tutti se non avessero dato seguito alle sue pretese.

Spaventati, i responsabili della parrocchia hanno chiamato le forze dell’ordine. Perché loro attirano il degrado, ma quando si mette male chiamano la polizia. Gli agenti del 112 hanno arrestato e trasferito il migrante in carcere.




Lascia un commento