Terrorismo Islamico: indagine su minore fanatico a Napoli

Condividi!

Un minorenne è indagato dopo essersi
convertito all’islam. Il sospetto è
della zona Vesuviana. Sul ragazzo sta
investigando la Digos di Napoli “per il
suo particolare fervore islamico tale
da far ritenere in atto un pericoloso
processo di radicalizzazione con la
probabile regia di soggetti già appar-
tenenti ad ambienti terroristici”.

Sulle indagini sia i magistrati del
pool antiterrorismo della procura di
Napoli sia i pm della procura dei mino-
ri hanno imposto uno stretto riserbo.

Non fate frequentare a menti deboli islamici.




Lascia un commento