Oscena vignetta su morti di Rigopiano



Charlie Hedbo torna a scherzare sulla vittime italiane. Dopo quelle del terremoto, tocca a quelle dell’hotel di Rigopiano.

CHARLIE

“La morte è arrivata ma non per tutti” – si legge nel nuovo schizzo realizzato dal noto settimanale francese.

Che dire. Vox difende il diritto di chiunque a scrivere e disegnare qualunque cosa voglia, anche la più stupida, come in questo caso.

Non di meno dobbiamo notare che dall’immane strage islamica del 2015, una voragine culturale si è aperta sotto la direzione di Charlie Hebdo: una ovvia paura dei carnefici islamici li ha portati ormai a ‘scherzare’ esclusivamente con vittime innocenti e innocue. E’ vero, i migliori sono sempre i primi ad andarsene.

Questa non è satira, che deve colpire i potenti, anche rischiando, questa è pornografia dell’orrido.



Lascia un commento