Docente molestato da studentessa extracomunitaria: “Sei mio”

Vox
Condividi!

Dichiarazioni esplicite via email, richieste di divorziare dalla moglie e pedinamenti per le vie della città. E’ la persecuzione subita da un docente dell’Università di Bologna, scuola di Lingue e Letterature straniere, da parte di una giovane studentessa extracomunitaria: nei giorni scorsi l’insegnante, 50 enne, ha denunciato alla Polizia la ragazza, 26 anni, ed è stata aperta un’indagine per stalking. I

Vox

l docente ha descritto le molestie. Lei gli avrebbe inviato vari messaggi di posta elettronica con riferimenti anche ai familiari dell’uomo, che si è descritto imbarazzato dall’essersi trovato di fronte la ragazza mentre era per strada, con persone della sua famiglia.