MADONNINA DECAPITATA A DESENZANO – FOTO CHOC

Condividi!

Si moltiplicano i casi di devastazione di simboli sacri cristiani, in tutta Italia. Putroppo, a differenza del caso di ieri a Foggia e dell’altro giorno in Lombardia, protagonisti musulmani, quasi mai si arriva a scoprirne i colpevoli.

Ieri, ‘ignoti’ in azione a Desenzano del Garda. Ad essere presa di mira la Santella di via Annunciata, in pieno centro storico.
La Madonna è stata decapitata; la testa è stata poi posizionata ai piedi della statua in segno di ulteriore sfregio ai fedeli. Chissà chi è stato…

Non è la prima volta che la Santella viene presa di mira dai soliti ‘ignoti’. Quattordici mesi fa, infatti, era stato rubato il quadro con l’icona del Sacro Cuore.




Lascia un commento