Renzi choc su morte terrorista a Milano: “Nulla da festeggiare”

Condividi!

Renzi commenta la morte del terrorista islamico che ha ucciso 12 innocenti, tra i quali una ragazza italiana.

E lo fa a modo suo, un modo da demente: “La morte di un uomo non è mai un evento da festeggiare, ma aver bloccato il killer, che pure era armato, era fondamentale. Grazie al ministro Minniti, al capo della polizia Gabrielli e a tutti quelli che hanno collaborato.”

Noi, invece, festeggiamo. Come puoi non festeggiare la morte di qualcuno che ti voleva uccidere in nome di Allah? E altro che ‘Minniti e Gabrielli’, due esseri inutili, gli unici da ringraziare sono i due poliziotti.




Un pensiero su “Renzi choc su morte terrorista a Milano: “Nulla da festeggiare””

  1. Una bella fotografia Natalizia.Una delle più belle,associata alla notizia che hanno levato di mezzo questa merda islamica.Particolarmente bella per il clima Natalizio.Ogni tanto ci sono buone notizie.Grazie ragazzi.

Lascia un commento