BERLINO: IRRUZIONE POLIZIA IN CASE PROFUGHI, TUNISINO DILEGUATO

Condividi!

Speciali unità della polizia (Sek) di
Berlino hanno fatto irruzione contempo-
raneamente in due appartamenti della
capitale. Uno nel quartiere Kreuzberg.
Lo scrive il sito del ‘Die Welt’ citan-
do “ambienti degli investigatori”.

Nelle operazioni è stato preso “un uo-
mo”, ma non si tratta del ricercato tu-
nisino per la strage del mercato di Na-
tale,Anis Amri,che,secondo quanto detto
alla Welt da un “funzionario di alto
livello”, “sembra essersi dileguato”.




Lascia un commento