NESSUN TAGLIO PER STIPENDI DEPUTATI!

Condividi!

Nessun taglio per gli stipendi dei deputati, resteranno gli stessi fino a tutto il 2019. Lo ha deciso Boldrini con il consiglio di presidenza della camera.

L’organismo di Montecitorio ha dato anche il suo via libera al bilancio di previsione per il 2017. Prevista una ulteriore riduzione della spesa per le retribuzioni dei circa 1200 dipendenti della Camera (erano 1800 alla fine della scorsa legislatura): dal 2012 a oggi la Camera ha risparmiato 70 milioni per le buste paga di assistenti parlamentari, impiegati e funzionari.

In realtà è una mezza bufala. Sono diminuiti i dipendenti perché li hanno spostati ad un altro ente pubblico o mandati in pensione. Ergo, li pagano sempre i contribuenti. Operazione di facciata.




Lascia un commento