Colonia: carceri svuotate in attesa Capodanno, distribuite mutande anti-stupro

Condividi!

La polizia tedesca si sta preparando ad una ripetizione in grande stile delle aggressioni sessuali dello scorso capodanno. E lo sta facendo svuotando le celle della prigione dai delinquenti comuni perché siano ‘pronte’. Il che potrebbe avere però l’effetto di liberare qualche ‘rinforzo’ e quindi aumentare il numero di stupratori migranti in circolazione.

Lo scorso anno ricordiamo che ci sono state oltre 1200 denunce di abusi sessuali per mano di “rifugiati” a Colonia durante la notte di Capodanno, che ha visto massicci attacchi sessuali ben coordinati da parte di profughi e migranti vicino alla cattedrale.

Tuttavia, solo 35 profughi sono finora apparsi in tribunale e ne sono stati condannati solo 24.

Colonia polizia della città ha cercato di rassicurare il pubblico dicendo che non ci sarebbe questa volta scene simili fiasco dello scorso anno,

Hanno annunciato la presenza di 66 celle mobili che possono ricevere 100 prigionieri alla volta.
Un portavoce della polizia ha detto: “Oltre a cinque furgoni della città per il trasporto di prigionieri, altri veicoli di questo tipo sono stati requisiti dalle altre città per il Capodanno.”
“Saranno collocati in punti strategici”.

E in vendita moderne ‘cinture di castità’, intimo anti-stupro: Une ceinture de chasteté version XXIe siècle recréée en Allemagne contre le viol




Lascia un commento