Salvataggio Mps, Merkel avverte Gentiloni: rispetti le regole Ue



Condividi!

Il Governo tedesco ha già dato ordini precisi a Gentiloni: “I responsabili in Italia sanno cosa fare e Wolfgang Schaeuble ha espresso la propria fiducia affinché le regole Ue vengano applicate”.

Lo ha ribadito una portavoce del ministero delle Finanze a Berlino rifiutandosi di commentare le dichiarazioni di domenica su Mps di Christoph Schmidt, uno dei 5 saggi consiglieri economici della Merkel, il quale aveva ribadito la necessità che non siano i contribuenti a pagare l’eventuale salvataggio.



Lascia un commento