Lagarde condannata: una corrotta francese a capo FMI

Condividi!

La direttrice del Fmi, Christine Lagarde, è stata condannata dalla Cour de justice de la République, il tribunale dei ministri di Parigi, per “negligenza” nel caso dell’arbitrato Adidas/Tapie, ai tempi in cui era ministra dell’Economia di Nicolas Sarkozy.

Il procuratore aveva chiesto l’assoluzione ma i giudici hanno detto no. La difesa di Lagarde ha già fatto sapere che prenderà in considerazione la possibilità di fare appello contro la decisione. In ogni caso, l’ex ministro è stata dispensata dalla pena che poteva arrivare ad un anno di carcere e comprendere 15mila euro di sanzione.




Lascia un commento