Profughi contendono lo spaccio a ‘residenti’: scontri tra bande



Condividi!

La vicenda raccontata dal giornale locale di Isernia spiega, in modo esaustivo, cosa vengono a fare in Italia i profughi: a contendere lo spaccio ai ‘residenti’, che poi altro non sono che gli immigrati arrivati prima di loro.

Profughi contendono lo spaccio ai residenti e scatta la rissa tra bande rivali



Lascia un commento