Meningite: a Udine l’ennesimo morto dell’integrazione

Condividi!

UDINE – Allarme per un probabile caso di meningite all’ospedale di Udine. La vittima è un 41enne udinese che è morto nel pomeriggio di oggi all’ospedale del capoluogo dopo che era stato trasportato al pronto soccorso a causa di una gravissima forma di infezione batterica da pneumococco.

DIFFUSIONE MENINGITE NEL MONDO
DIFFUSIONE MENINGITE NEL MONDO

Sono in corso gli accertamenti medici per scoprire se si tratta con certezza di meningite.




Lascia un commento