PROFUGHI IN PIAZZA: “ESIGIAMO RISPOSTE” – VIDEO

Condividi!

Una cinquantina di fancazzisti eritrei si è ritrovata in Piazza Roosevelt, a Bologna, per protestare contro la Questura colpevole – secondo le loro deliranti pretese – di «razzismo istituzionale» poiché le loro richieste di ‘relocation’, ovvero di potersi muovere in altri paesi non hanno ottenuto risposta.

Gliela diamo noi, una risposta: vaffanculo.

“Molti dei rifugiati si trovano all’interno del centro senza punti di riferimento riguardo il futuro – osserva un membro del demenziale Coordinamento migranti – e assieme ad altri a cui è stata rifiutata la richiesta d’asilo si ritrovano a dormire per le strade di Bologna”. Potevano restare in Africa. In Eritrea non ci sono guerre, c’è solo un governo non eletto, come in Italia.

Ovviamente, i fancazzisti sono riusciti ad avere un incontro con la prefettura. Provate a chiederlo voi.




Lascia un commento