“Bisogna eliminare gli ibridi per non compromettere la purezza genetica”



Condividi!

Nell’Alta Loira, in Francia, le guardie forestali stanno uccidendo degli animali, sparando a vista. Si tratta di un incrocio tra maiale domestico e cinghiale. Come ha detto al giornale Le Progres il responsabile locale dell’ONCFS (Office national de la chasse et de la faune sauvage):

« C’est pour éviter la dégénérescence de l’espèce et ne pas compromettre la pureté génétique du sanglier, explique Gilles Fombelle. Ces animaux hybrides ont un phénotype qui n’a rien à voir avec celui des sangliers.

E’ per evitare la degenerazione della razza specie e non compromettere la purezza genetica del cinghiale selvatico. Questi ‘ibridi’ hanno un fenotipo che nulla ha a che vedere con quello dei cinghiali.

Interessante.

Al momento hanno individuato 5 di questi ibridi la cui provenienza è sconosciuta, è probabile si tratti di animali di qualche allevamento, visto che questo genere di ‘unioni’ avviene quasi esclusivamente in cattività. E, dice ancora l’esperto:

“Speriamo proprio di non vedere altri ibridi di questo tipo”.



Lascia un commento