PALMIRA: RAID RUSSI LIBERANO IL CENTRO, ISIS AVANZA AD EST



Condividi!

Raid aerei russi hanno costretto i militanti islamici di Isis a ritirarsi dal centro della città siriana di Palmira, poche ore dopo che l’avevano occupata per la seconda volta, ritirandosi alla periferia della città.

PALMIRA

La mossa di ISIS è un tentativo di allentare la pressione lealista sui terroristi assediati ad Aleppo, e l’esercito siriano è stato infatti costretto all’invio di truppe da Aleppo.

palmira17405b6b2dfdcb7c1c8260defd86abfbceaf6b1b

Isis aveva preso il controllo di Palmira, dove si trova il più importante sito archeologico della Siria, nel maggio 2015, fino allo scorso marzo, quando è stato costretto al ritiro.
Durante dieci mesi di occupazione, gli islamici hanno compiuto distruzioni e atrocità tra le imponenti rovine romane, catalogate come patrimonio dell’umanità dall’Unesco.

palmiraLiveLeak-dot-com-4df_1440859076-baaaalth_1440859301.jpg.resized-side

Gli scontri si sono ora spostati nei quartieri periferici. I miliziani del Califfato islamico si sono riorganizzati e sono tornati ad avanzare da nord-est. Il Comitato locale dell’opposizione afferma che sono avanzati anche da nord-ovest riconquistando un sobborgo e il castello di Palmira. I combattimenti sembrano essere confinati in aree lontane dalle antiche rovine romane.



Lascia un commento