CLANDESTINI APPENA SBARCATI IRROMPONO DA LIDL E FANNO SPESA GRATIS

Condividi!

Una trentina di africani da poco sbarcati a Cagliari ha fatto irruzione nel supermercato Lidl di viale Marconi, piombando ai banconi degli alimentari dove hanno iniziato a mangiare i prodotti esposti. Lo scrivono i media locali.
Nonostante un addetto alla sicurezza si avvicinasse immediatamente per spiegare loro che prima della consumazione era necessario pagare i prodotti, i clandestini hanno proseguito a consumare il loro pasto. A quel punto, avvertiti dell’imminente arrivo delle forze dell’ordine, alcuni si dileguavano, perciò i poliziotti intervenuti riuscivano a bloccarne solo una parte, convincendoli a pagare quanto consumato. Perché hanno soldi con loro.

Quindi si avvera la bufala della quale avevamo parlato qualche mese fa, sempre in Sardegna, dimostrando che la realtà supera ormai l’immaginazione:

CLICCA
CLICCA

Come vedete non è necessario inventarsi notizie sui ‘profughi’, tanto prima o poi fanno di tutto, anche cose inimmaginabili. Basta aspettare.




Lascia un commento