PROFUGO SGOZZA OMOSESSUALE – IMMAGINI CHOC

Condividi!

Un omosessuale è stato accoltellato e quasi sgozzato a morte da un profugo in una struttura per richiedenti asilo di Bellingwolde, nei Paesi Bassi.

3b108a2a00000578-4002014-image-m-5_1480954211503

Ad accoltellarlo, proprio perché omosessuale, un tunisino di circa 34 anni. In fuga dalla guerra in Siria, a quanto pare.

L’attacco è avvenuto lo scorso 15 settembre ma solo ieri, a seguito di una denuncia di alcune organizzazioni, le autorità hanno confermato il delitto.




Lascia un commento